07 – Re Artù: storia, leggenda e mito del signore di Camelot

È esistito veramente un re chiamato Artù? E se sì, chi era davvero? Perché quando pensiamo al cavaliere medievale il nostro modello di riferimento sono proprio Artù e i suoi leggendari cavalieri della Tavola Rotonda? Perché nel nostro sentire comune l’archetipo del castello è sempre Camelot – che è un castello fantastico -, mentre quella della figura del mago è Merlino – personaggio ovviamente mai esistito? Pur nell’assenza di fonti storiche certe, la settima puntata di Historycast indaga su ciò che di storico e di leggendario è arrivato fino a noi del mitico sovrano britannico, forse vissuto per davvero tra il V e il VI secolo d.C. Continue reading

06 – la conquista del mondo: le grandi scoperte geografiche

A partire dal 1492 si apre convenzionalmente l’Età Moderna, caratterizzata dall’avanzamento delle conoscenze geografiche, fisiche, matematiche e astronomiche. E chi è il protagonista di questo nuovo corso? Ovviamente l’esploratore, simbolo dell’uomo rinascimentale, animato dalla sete di sapere, ribelle ai limiti imposti dalla tradizione, desideroso di avventurarsi alla ricerca del nuovo e dell’ignoto, spinto dalla curiosità e dal senso di meraviglia per quello che si andava scoprendo. Fin dalla prima avventura atlantica, le scoperte geografiche si sono impresse nell’immaginario collettivo e nella cultura generale della nostra civiltà. Continue reading

05 – Muhammad Alì: gli USA tra pregiudizi razziali e Vietnam

Arrivata alla quinta puntata, Historycast fa un ritratto di uno dei più straordinari atleti della Storia dello sport di tutti i tempi: Muhammad Alì, alias Cassius Clay. Lo fa ripercorrendo la sua carriera in un’America attraversata dalle lotte contro i pregiudizi razziali, sconvolta dalla tragedia della guerra in Vietnam e oppressa dal crescente peso della televisione. Dall’oro olimpico di Roma alla fiaccola di Atlanta, passando per quello che è unanimemente considerato il più grande incontro di pugilato della Storia: quello contro il grande George Foreman, tenutosi il 30 ottobre 1974 nel ring di Kinshasa, capitale dello Zaire. Continue reading

04 – i Vangeli apocrifi: la vita di cristo tra storia e leggenda

Ma quanti sono, davero, i Vangeli esistenti? Come mai la Chiesa ne ha ammessi soltanto quattro (quelli, cioè, di Luca, Marco, Matteo e Giovanni, che tutti conoscono)? Chi erano nella realtà gli evangelisti? Cosa raccontano gli altri testi, i cosiddetti Vangeli apocrifi, quelli che Roma considera “non canonici”, ovvero non approvati, se non addirittura fasulli? Quali sono le reali prove storiche dell’esistenza dell’uomo Gesù Cristo? A questa e ad altre domande cercheremo di rispondere in questa puntata di Histroycast, il primo podcast italiano a occuparsi di Storia, giunto ormai alla sua quarta puntata. Continue reading