Archivio Categoria: storia moderna

22 – slaves: analisi critica della schiavitù

Piantagioni sterminate, schiavisti crudeli, violenza negli stati del sud, assenza di diritti, fuga, guerra, discriminazione, apartheid e infine libertà al Nord. La schiavitù è stata, senza dubbio, un’immane tragedia che appare tuttavia riscattata dagli eventi storici. In particolare dalla scelta strategica e militare di una parte della popolazione americana, quella del Nord, che si riconobbe …

Continua a leggere »

16 – le Repubbliche Marinare: 4 città alla conquista del Mediterraneo

Agli inizi del XII secolo le città di Amalfi, Venezia, Pisa e Genova aprono la strada alla circolazione nel Mediterraneo, dominando gli scambi a largo raggio e i traffici marittimi. Quattro città governate, nel periodo in questione, da istituti comunali e quindi sostanzialmente autonome dal punto di vista politico. Di fatto, quattro Repubbliche Marinare, un …

Continua a leggere »

06 – la conquista del mondo: le grandi scoperte geografiche

A partire dal 1492 si apre convenzionalmente l’Età Moderna, caratterizzata dall’avanzamento delle conoscenze geografiche, fisiche, matematiche e astronomiche. E chi è il protagonista di questo nuovo corso? Ovviamente l’esploratore, simbolo dell’uomo rinascimentale, animato dalla sete di sapere, ribelle ai limiti imposti dalla tradizione, desideroso di avventurarsi alla ricerca del nuovo e dell’ignoto, spinto dalla curiosità …

Continua a leggere »

» Post successivi