Archivio Categoria: storia classica e antica

18 – Pericle: fu vera democrazia?

«Noi abbiamo una forma di governo che non guarda con invidia quelle dei vicini, e non solo non imitiamo gli altri, ma anzi siamo noi stessi di esempio a qualcuno». Pericle, come tutti sanno, è unanimemente riconosciuto come il padre del concetto stesso di democrazia. Ed è proprio quanto le democrazie del mondo occidentale moderno …

Continua a leggere »

15 – gli etruschi: origini, nascita e misteri di una civiltà affascinante

Secondo Erodoto, in un passato non meglio specificato sarebbe partita dalle coste dell’attuale Turchia una grande flotta carica di persone, bestiame e sementi in cerca di una terra più fertile e generosa dove risiedere. L’avrebbero trovata nell’Italia centrale e qui avrebbero fondato una nuova civiltà: quella che oggi riconosciamo come artefice di vasi e gioielli …

Continua a leggere »

09 – Giulio Cesare: un ritratto controverso

Le pagine di Sallustio, del De Bello Gallico e del De Bello Civili, hanno da sempre tramandato la figura di Giulio Cesare come quella di un grande conquistatore romano, un condottiero valoroso e una gloria tutta italiana, barbaramente tradita dal suo ingrato figlio Bruto. Un uomo generoso, ambizioso, attento agli amici, ai familiari e ai …

Continua a leggere »

04 – i Vangeli apocrifi: la vita di cristo tra storia e leggenda

Ma quanti sono, davero, i Vangeli esistenti? Come mai la Chiesa ne ha ammessi soltanto quattro (quelli, cioè, di Luca, Marco, Matteo e Giovanni, che tutti conoscono)? Chi erano nella realtà gli evangelisti? Cosa raccontano gli altri testi, i cosiddetti Vangeli apocrifi, quelli che Roma considera “non canonici”, ovvero non approvati, se non addirittura fasulli? …

Continua a leggere »

» Post successivi